Maggiori prestazioni nell'alimentazione dei vitelli grazie alla moderna tecnologia di alimentazione

Nel Pays de la Loire, in Francia, il CalfExpert assicura vitelli sani e persone felici

13 anni fa, l'azienda agricola "GAEC des 4 Chenes" ha optato per un abbeveratoio automatico HL 100. Nel frattempo, un CalfExpert si occupa dell'alimentazione dei vitelli. Il direttore dell'azienda Fabrice Thouzot e il suo staff sono come sempre entusiasti.

Questo articolo riguarda:

  • Gli abbeveratoi automatici Holm & Laue sono convincenti
  • Raggiungere gli obiettivi con l'abbeveratoio automatico HL100
  • Il CalfExpert garantisce ancora più controllo ed efficienza

Gli abbeveratoi automatici Holm & Laue sono convincenti

L'azienda casearia "GAEC des 4 Chenes" è situata nell'ovest della Francia, più precisamente a Les-Luc-sur-Boulogne. L'azienda munge circa 100 mucche, ha un allevamento di giovenche e una mandria di nutrici con circa 85 vitelli. Un altro ramo della fattoria consiste nell’allevamento dei maiali.

Il direttore dell'azienda Fabrice Thouzot con il suo nuovo CalfExpert

13 anni fa, il direttore dell’azienda Fabrice Thouzot ha deciso di acquistare un abbeveratoio automatico HL100. A quel tempo, l’aumento del bestiame, la mancanza di manodopera, l'obiettivo di aumentare le prestazioni e migliorare la salute degli animali hanno portato alla decisione di acquisto. Recentemente, il vecchio abbeveratoio è stato sostituito da un nuovo CalfExpert con quattro stazioni igieniche.

L’attuale visione individuale di ogni vitello, la maggiore capacità di alimentazione e la migliore gestione sono convincenti su tutta la linea. "Inoltre, vorrei sottolineare l'eccellente supporto del nostro rivenditore locale. Da Holm & Laue, abbiamo sempre avuto a che fare con persone competenti nella loro materia, e anche i prodotti sono concepiti in questo modo", spiega Fabrice.

Raggiungere gli obiettivi con l'abbeveratoio automatico HL100

Il responsabile dell’azienda e un dipendente si prendono cura dei vitelli nella fattoria.

Una volta avevamo una media di 50 vitelli da accudire, oggi ce ne sono circa 70. In passato, la fattoria è cresciuta costantemente e sono stati fissati nuovi obiettivi. Fabrice spiega: "Come allevamento di Holstein, il nostro obiettivo era che i nostri animali partorissero a 24 mesi. Per ottenere ciò, dovevano diventare più performanti. Per raggiungere questo obiettivo, siamo partiti dalla fase di allevamento. È qui che entra in gioco l'abbeveratoio automatico HL 100. L'alimentazione controllata automaticamente con una temperatura e una concentrazione di polvere sempre ottimali ha mostrato rapidamente i suoi vantaggi nei vitelli: vitelli più sani e più forti dopo pochissimo tempo".

Miscela sempre fresca con HL 100 e CalfExpert

Nella nostra vecchia stalla a volte avevamo ancora problemi con le malattie respiratorie, ma oggi i nostri vitelli se la cavano molto meglio di prima. Il nostro investimento nel nuovo abbeveratoio ha già dato i suoi frutti".

Apprezza particolarmente la maggiore efficienza del lavoro: "Risparmiavamo tempo prezioso con l'HL100 e anche con l’attuale CalfExpert. Tutto funziona in modo completamente automatico e i nostri vitelli crescono costantemente con pochissimi problemi di salute. Da diversi anni, i nostri animali partoriscono tra i 24 e i 25 mesi. Abbiamo raggiunto il nostro obiettivo di allora".

- Non solo in Francia i nostri abbeveratoi automatici mostrano il loro lato migliore, ma sono anche impiegati in Ucraina. Legga il nostro post sul blog "Alimentazione di successo dei vitelli in Ucraina". –

Il CalfExpert garantisce ancora più controllo ed efficienza

Dopo 13 anni di HL100, è seguito recentemente il CalfExpert con quattro stazioni igieniche. "L'HL100 stava semplicemente diventando un po' vecchio e la manutenzione necessaria stava aumentando. I tempi di riparazione hanno avuto un impatto diretto sulla crescita dei nostri vitelli, poiché in quel periodo l'alimentazione è tornata nelle nostre mani. Questo è un vero problema dal punto di vista economico, soprattutto per quanto riguarda il nostro allevamento di giovenche. Così il CalfExpert con quattro stazioni igieniche di Holm & Laue è arrivato nella nostra fattoria".

Facile utilizzo del CalfExpert

Il nuovo CalfExpert entusiasma: "Ora abbiamo informazioni individuali dettagliate su ogni vitello, è molto facile da usare, il lavaggio delle tettarelle assicura più igiene e possiamo abbeverare quattro vitelli contemporaneamente. Inoltre, i vitelli vengono automaticamente pesati regolarmente e abbeverati di conseguenza, così possiamo risparmiare sul costoso latte in polvere e quindi denaro. Ero molto soddisfatto anche del mio abbeveratoio automatico HL100, ma il CalfExpert è completamente diverso. E non ho ancora sfruttato tutte le funzionalità della macchina", dice il direttore dell’azienda.

Infine, Fabrice conclude: "Siamo molto soddisfatti delle decisioni che abbiamo preso in passato riguardo a Holm & Laue. È evidente che qualcuno qui abbia davvero pensato a come migliorare il nostro lavoro. Ciò si evince anche dalla cooperazione con i nostri partner di servizio locali, che ci forniscono sempre un grande supporto.

"Ringraziamo Fabrice Thouzot per l'intervista dettagliata e gli auguriamo ogni successo con l'abbeveratoio automatico CalfExpert.